Anna

Ciao! Mi chiamo Anna e frequento il corso di Lingue, Civiltà e Scienze del linguaggio presso l'Università Ca' Foscari di Venezia. Lo stage di 75 ore che ho svolto presso lo IAT di Cittadella è stato arricchente dal punto di vista professionale, perché mi ha permesso di immergermi per la prima volta nel settore turismo, che a Cittadella è così ben organizzato. Ho avuto inoltre il piacere di assistere ad un'ottima visita guidata da Sabrina e, non da meno, ho conosciuto nel dettaglio le attività che costituiscono il ventaglio di laboratori indirizzati a bambini e ragazzi. Ma a rendere queste settimane preziose sono stati soprattutto i sorrisi, lo stupore e la curiosità di turisti provenienti dai più disparati angoli del mondo, entusiasti della loro breve ma intensa "passeggiata nella storia" sopra le mura. Del resto non si può dare loro torto, perché a quest'altezza tutto assume un fascino davvero unico, anche per chi tra queste mura ci è cresciuto.

Gaia

Ciao! Sono Gaia, studentessa della facoltà di economia all' Università Ca' Foscari di Venezia. Ho avuto la possibilità di svolgere un periodo di tirocinio di 150 ore presso l' ufficio turistico di Cittadella ed è stata veramente un'ottima esperienza di inserimento nell'ambiente lavorativo. Tra le osservazioni più soddisfacenti che mi sono state riferite c'è sicuramente il grande apprezzamento da parte dei turisti, principalmente italiani, che si congratulano di come questa struttura non sembri nemmeno in Italia meravigliandosi della cura e della dedizione con cui viene mantenuta. E a tal proposito posso solo che confermare il grande lavoro e la collaborazione che c'è dietro, e che io stessa ho potuto sperimentare in prima persona, per conservare in maniera impeccabile le mura. Ringrazio ancora tutte le collaboratrici per l'opportunità e la disponibilità che mi è stata data e per la formazione sul territorio di Cittadella e dintorni.

Stefano

Ciao sono Stefano, sono al secondo anno del corso di Laurea Magistrale in Storia dal Medioevo all'Età Contemporanea presso l'Università Ca'Foscari di Venezia. Ho svolto presso lo IAT un tirocinio formativo di 150 ore. E' stata un' esperienza interessante, in una cittadina che ho sempre apprezzato per la sua bellezza e l'indiscutibile testimonianza e importanza storica che essa rappresenta per il nostro territorio. Ho trascorso le mie 150 ore di stage presso la nota Torre di Malta, occupandomi per lo più della gestione del negozio di souvenir e dell'accoglienza ai visitatori delle mura; i quali transitavano all'interno della torre durante il loro percorso di visita alle mura cittadine. Ho avuto anche la fortuna di poter svolgere il servizio fotografico del Cittadella Circus, stupendo evento tenutosi il primo weekend di giugno. Specialmente per coloro che stanno frequentando l'università con lo scopo di lavorare un giorno nel settore, credo che lo IAT di Cittadella offra la possibilità di vivere una piacevole esperienza di stage, impegnativa ma che proprio grazie a questo permette di acquisire ottime competenze nel settore. Ringrazio tutto il team dell'ufficio turistico per la disponibiltà e la fiducia che mi hanno concesso.

Lucia

Ciao! Mi chiamo Lucia e sono una studentessa del Liceo Artistico di Cittadella. Durante il mese di giugno ho svolto un periodo di alternanza scuola-lavoro della totalità di 93 ore presso l'ufficio IAT di Cittadella. Le mie mansioni sono state principalmente di ascolto e studio delle operazioni di front-office, biglietteria e vendita dei souvenirs in Torre di Malta. Ho inoltre ricevuto una formazione eccellente per quanto riguarda la storia di Cittadella e delle sue mura, oltre che informazioni di tipo turistico dei luoghi del territorio veneto. Durante tutto il periodo ho avuto modo di svolgere anche delle piccole mansioni di aiuto per le ragazze dello staff dello IAT, le quali mi hanno dato fin dai primi giorni molta fiducia. Nonostante questo lavoro non rientri specificatamente nel mio percorso di studi, è stata un'esperienza più che utile e appagante, poiché questo settore permette di stare a contatto con la gente e di relazionarsi ogni giorno con persone nuove e provenienti da varie parti del mondo, aiutando così le capacità comunicative. Ringrazio infine le ragazze dello IAT per la loro gentilezza e la loro accoglienza, in particolare Sabrina, Giulia e Rossella con le quali ho svolto la maggior parte delle mie giornate qui in ufficio. Oggi è il mio ultimo giorno qui da voi, quindi in caso non ci vedessimo più volevo ringraziare te e Elena per avermi dato l'opportunità di fare questa esperienza. complimenti per il lavoro che fate, tornerò di nuovo per camminare sulle mura in futuro! buona estate a tutte!

Francesca

La mia esperienza come stagista all'ufficio IAT di Cittadella è stata molto utile per me. Ho visto ed imparato, in piccola parte, come funziona il mondo del lavoro; più nello specifico il mondo del turismo. Mi sono immedesimata anch'io nel ruolo di una componente dell'ufficio, essendo sempre pronta ad ogni richiesta che mi veniva fatta e ad ogni compito che mi veniva chiesto di eseguire, esercitandomi dal punto di vista pratico oltre a quello teorico. In questa esperienza ho avuto anche modo di collaborare e di essere a contatto con le scolaresche durante i laboratori didattici organizzati dall'ufficio IAT, quella è stata la parte più bella e significativa nel corso di questo stage. Essendo stata un'esperienza totalmente nuova, sicuramente la porterò con me, dal momento che ho anche appreso molto.

Alex

Alex: In queste 4 settimane di alternanza scuola/lavoro mi sono potuto “mettere in gioco” in una delle realtà lavorative migliori per il settore che studio. Durante i primi giorni ci sono stati momenti dove ho appreso il massimo delle informazioni su cittadella e la sua storia in diverse lingue straniere e non, restando sempre a contatto con il personale molto disponibile nelle spiegazioni e nell’aiuto, in caso ce ne fosse stato il bisogno. Andando avanti con i giorni sono riuscito ad essere autonomo anche solamente in piccoli gesti, che, nonostante fossero stati piccoli allo stesso tempo hanno arricchito il mio bagaglio di esperienze che mi porterò sempre dietro nel futuro e nelle prossime realtà lavorative. Questa esperienza è stata ottima a mio avviso, perché, ti permette di essere sempre a contatto con i turisti, e al contrario di altre realtà lavorative di alternanza, qui non si viene messi in disparte, ci si sente parte integrante “dell’azienda”. Tirando le somme, queste prime 120 ore nel mondo del lavoro, sono state improntate, gestite e organizzate nel migliore dei modi nei miei confronti. Nemmeno nelle mie più lontane aspettative credevo fosse così bello lavorare in questo settore. Consiglio vivamente questa esperienza a chiunque voglia affacciarsi nel mondo del lavoro e del turismo, perché in fin dei conti alla fine dell’esperienza ci si sentirà meglio con se stessi sul fatto di sapere, conoscere e saper interagire con le persone. Grazie per l’opportunità che mi è stata gentilmente concessa

Ivana

Buongiorno! Mi chiamo Ivana, sono una studentessa presso l'università Ca' Foscari di Venezia e, nel mese di maggio, ho svolto uno stage di 75 ore presso l'ufficio turistico IAT di Cittadella. Le mansioni svolte sono state di front-office presso Torre Malta, apertura Torre Malta/Porta Bassano, vendita souvenirs e aiuto durante i laboratori didattici. Ho avuto modo di interagire con molti bambini e turisti di varie nazionalità, migliorando così il modo di pormi nei loro confronti. Interessante è stato l'apprendimento della storia di Cittadella e sono rimasta molto sorpresa dalla quantità di turisti stranieri perché, sinceramente, non pensavo che le mura cittadellesi fossero così conosciute. Ringrazio l'intero staff IAT per avermi accompagnata in questo percorso! Ritornerò sicuramente in futuro come turista!

Riccardo

Ciao, mi chiamo Riccardo e sono uno studente della facoltà di lingue, civiltà e scienze del linguaggio all'università Ca' Foscari di Venezia. Nel mese di maggio ho avuto la possibilità di svolgere uno stage di 75 ore presso l'ufficio turistico IAT di Cittadella. Grazie al magnifico contesto storico-culturale che questo paese offre, in questo breve ma utilissimo stage ho appreso informazioni e curiosità molto interessanti che possono collegarsi ad alcuni aspetti relativi al mio piano di studi. Il fattore più importante di questa esperienza però, è stato il potersi misurare con le competenze linguistiche acquisite durante i miei anni di studio, arricchendo inoltre il mio vocabolario con termini specifici. In più, elemento tutt'altro che secondario, ho imparato a relazionarmi meglio con le persone di diverse nazionalità con cui ho avuto il piacere di parlare ogni giorno. Ringrazio tutto lo staff IAT per l'opportunità che mi hanno concesso e per l'ottima, seppur breve, esperienza passata insieme. Grazie!

Giulia

Mi chiamo Giulia e sono una studentessa di PGT presso l’Università degli studi di Padova. Nei mesi di aprile e maggio ho svolto uno stage presso l’ufficio IAT di Cittadella e Camminamento di Ronda. Durante questo periodo ho potuto innanzitutto conoscere e approfondire la storia di Cittadella, che mi è stata spiegata con molta pazienza al mio arrivo. Le mansioni da me svolte sono state diversificate, permettendomi così di comprendere in quali ruoli sono più/meno portata. Principalmente ho svolto attività di affiancamento ai laboratori didattici e alle visite guidate, vendita di souvenir, ma ho anche potuto accogliere i turisti (molti di essi stranieri) dando loro indicazioni. È stata una bellissima e utilissima esperienza, che mi ha permesso di mettere in pratica le nozioni apprese durante i miei anni di studio, ma soprattutto di mettermi alla prova sia dal punto di vista lavorativo che personale. Consiglierei sicuramente a tutti i miei colleghi universitari di svolgere questo tipo di stage! Ci tengo infine a ringraziare tutto lo staff, che da subito mi ha accolta e fatta sentire a mio agio, contribuendo a creare un ambiente lavorativo piacevole e sereno.

Laura

Ciao a tutti! Sono Laura e frequento il terzo anno di Progettazione e Gestione del Turismo Culturale all'Università di Padova. Ho svolto uno stage formativo della durata di 150 ore presso le Mura di Cittadella, camminamento di Ronda. Sicuramente non mi sarei mai aspettata un'esperienza cosi' positiva e gratificante. Lo staff mi ha subito accolta e, con pazienza e passione, mi ha introdotta ad una vera e propria formazione nel settore, affidandomi compiti di responsabilità crescenti e dandomi piena fiducia nello svolgimento di alcune mansioni. Ho potuto lavorare unendo le mie passioni: quella per le lingue straniere, il forte interesse verso le altre culture e la predilezione di stare a contatto con la gente che, come me, ama viaggiare ed essere affascinata dal patrimonio dei luoghi visitati. Ho interagito con persone di tutte le nazionalità: è stato sorprendente vedere la forte affluenza di turisti da ogni parte del mondo. Questo mi ha fatto capire ancora di più che il nostro territorio dev'essere sempre valorizzato per le sua unicità! Ho svolto ruoli molto vari durante lo stage: accogliere i turisti, dar loro le informazioni sulla storia di questo luogo incomparabile in Europa, partecipare ai laboratori didattici per i bambini delle scuole primarie e secondarie.. Se volete svolgere un tirocinio dinamico, attivo e che vi faccia apprendere tante cose, questo è il posto giusto! Ringrazio tutto lo staff, a partire da Elena, precisa e professionale nel suo ruolo di leader nell'attività; Cristina per la pazienza avuta con me nell'insegnarmi tutte le nozioni di storia e del luogo; Sabrina per la sua pazienza e gentilezza; Giulia, Monica, Rossella e Chiara che con la loro disponibilità mi hanno trasmesso molto, sotto tutti i punti di vista.