Porta vicentina

Porta vicentina

Porta Vicenza è l’ingresso occidentale alla città. Presenta un torrione alto 22 – 25 metri, con un triplice sistema di porte. Quasi nulla è purtroppo rimasto dei settori più esterni e dei ponti levatoi, soprattutto dopo le distruzioni napoleoniche e ottocentesche. La parte interna di Porta Vicenza è affrescata con…

Approfondisci
Porta trevisana

Porta trevisana

Porta Treviso è l’ingresso orientale alla città. Presenta un torrione alto 22 – 25 metri, con un triplice sistema di porte. Quasi nulla è purtroppo rimasto dei settori più esterni e dei ponti levatoi, soprattutto dopo le distruzioni napoleoniche e ottocentesche. La parte interna di Porta Treviso è affrescata con…

Approfondisci
Palazzo pretorio

Palazzo pretorio

Il grande edificio è collocato sul fronte strada nei pressi di Porta Treviso ed è stato la sede dei podestà inviati prima dal Comune di Padova e poi dalla Serenissima. L’interno colpisce per la decorazione a finta tappezzeria con bande verticali, fregi policromi, tondi e medaglioni. Interessante anche il portale…

Approfondisci
Duomo, museo e pinacoteca

Duomo, museo e pinacoteca

Il Duomo fu costruito tra il 1774 e il 1826 da tre architetti tra cui Domenico Cerato, al quale si deve tra l’altro il Prato della Valle a Padova. Nella sagrestia si trova una pinacoteca in cui sono conservati dipinti di famosi pittori, quali: “La Cena in Emmaus” di Jacopo…

Approfondisci
Palazzo della Loggia

Palazzo della Loggia

Noto sin dal XV secolo come Palazzo della Loggia, per lo spazio porticato che si apre al pianterreno, l’edificio ospita oggi la sede della Polizia Municipale e della Pro Cittadella. Nel 1816 è stato ristrutturato secondo i canoni neoclassici dall’architetto Carlo Barera. Fra gli elementi conservati dell’edificio precedente è interessante…

Approfondisci
Municipio

Municipio

La nuova sede del Municipio è il simbolo dell’architettura moderna della città. Gli uffici comunali sono stati inseriti all’interno di un edificio storico caro alla città, le ex scuole elementari dedicate a Vittorio Emanuele II.

Approfondisci
Chiesa di Santa Lucia in Brenta

Chiesa di Santa Lucia in Brenta

Santa Lucia di Brenta è la chiesa di un solitario monastero benedettino il quale stava, ancor prima del secolo XII, presso le rive del Brenta. La chiesa, dopo secoli di servizio, devastata e quasi abbandonata durante il 1300, riappariva nel secolo XVI tutta preziosamente affrescata da Iacopo da Ponte, inserita…

Approfondisci